info@castelloditaormina.it

Il Castello di Taormina, una chicca preziosa che non si può non visitare

Il Castello di Taormina, una chicca preziosa che non si può non visitare

Castello di Taormina

Il Castello di Taormina è veramente una chicca preziosa che va ad aggiungersi al già “grosso grasso patrimonio siculo“. Di sicuro, chi andrà a conoscere la “Perla dello Ionio”, d’ora in poi, tra le sue tante bellezze non potrà fare a meno di visitare il maniero, in cui aleggia un’atmosfera di malìa.

Nel XII secolo il geografo arabo al-Idrisi, vissuto alla corte del re di Sicilia Ruggero II, affermava che il Castello di Taormina era uno dei più antichi e famosi, così come Taormina era una delle più nobili e vetuste città della Sicilia. Il Maniero, ricostruito tra il XIII e il XIV secolo dopo l’arrivo dei Normanni e degli Svevi, ha forma trapezoidale con un grandioso mastio. Sul lato sud si erge, su un’alta scarpata, una torre con la garitta per la sentinella e la campana d’allarme.

La sua possente struttura, ancora visibile, riporta al suo lontano passato e il panorama di una bellezza indescrivibile al suo presente, che lo vede riaperto al pubblico, dopo trent’anni, grazie, anche, alla ‘Centomedia & Lode’ di cui è Presidente Maurizio Scaglione. Il Castello di Taormina è, quindi, una sorta di ponte che collega lo ieri all’oggi e vigila, dall’alto della sua posizione, sul futuro. Una vedetta sul tempo che è stato, che è e che sarà.

La vibrazione sfacciata della pietra, un’epoca lontana, ma ancora intatta e quel modo che hanno le torri di farsi guardare. Sono uno da castelli, io”. (Fabrizio Caramagna)

Visitate il Castello di Taormina perché:

  • Ogni sua angolazione è rivelazione di bellezza.
  • Ha, al suo interno, molti misteri da svelare.
  • Tante leggende da raccontare.
  • Una lunga storia da condividere.
  • Perché solo così potrete dire di conoscere Taormina, l’antica Tauromenium, a 360°.

Visita il Castello di Taormina, Acquista il biglietto online e Salta la fila: https://www.castelloditaormina.it/biglietto-online/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *